Member of Tentamus - Visit Tentamus.com

Microinquinanti organici

 

Tentamus Agriparadigma analizza i microinquinanti organici (comunemente diossine) con i metodi ufficiali “di conferma” dal 2004. Nel corso di questi anni il laboratorio ha raccolto esperienza e competenza su un gran numero di matrici alimentari (carne, pesce, oli e grassi, latte, vegetali…) e mangimi, ed è accreditato ACCREDIA conformemente alla UNI 17025 dal 2005 per queste matrici.
I metodi utilizzati sono quelli ufficiali EPA 1613B, EPA 1668C (per i policlorobifenili “PCB diossina simili”).

La nostra procedura analitica prevede 4 passaggi:
• Liofilizzazione dei campioni che consente di migliorare le successive fasi di analisi.
• Estrazione con solvente eseguita mediante l’utilizzano di apparecchiature automatiche che garantiscono da un lato alta efficienza e velocità di estrazione e dall’altro basso consumo di solvente e basso impatto ambientale.
• Purificazione dell’estratto effettuata con un sistema preparativo a 4 colonne cromatografiche che elimina gli interferenti e fraziona il campione in 3 aliquote, raccogliendo separatamente le diossine, il gruppo dei 12 PCB diossina simili e i restanti PCB non diossina simili.
• Analisi mediante gascromatografo spettrometro di massa ad alta risoluzione che lavora utilizzando 2 metodi ottimizzati specifici per diossine e per PCB.

L’intero processo è monitorato in tutte le fasi mediante l’utilizzo di standard marcati isotopicamente e verificato mediante l’analisi simultanea di bianchi e campioni artificialmente contaminati. Inoltre il laboratorio partecipa regolarmente a circuiti interlaboratorio internazionali per verificare la confrontabilità dei risultati con quelli degli altri laboratori mondiali.

 

Laboratori Tentamus vicini a te